Bindu Yoga Wear

Bindu Yoga Wear – Progetto di Vita

Yoga vuol dire unione, unione fra cielo e  terra, fra sole e luna, fra luce e ombra, è un percorso che aspira a collegare gli opposti del nostro mondo duale, interno ed esterno,  in un insieme vitale, dove le due parti si ispirano vicendevolmente creando armonia ed equilibrio.

L’antico insegnamento dello Yoga non è semplicemente una pratica di movimenti e di respiro, la sua saggezza si dirama verso tutte le aree della vita. Lo Yoga può essere una scelta di vita, vissuto in ogni momento come creazione ed integrazione.

Negli Yoga Sutra di Patanjali è detto che un asana (posizione) deve avere due qualità sthira e sukha , sthira indica la stabilità e l’attenzione, e sukha indica la capacità di mantenere comodamente una posizione. In questo contesto anche la scelta dell’abbigliamento può avere una sua importanza. Per vivere lo yoga è importante avere abiti comodi e puliti, in tessuti naturali che favoriscono la respirazione della pelle e creano un senso di benessere.

Nella costante ricerca dell’equilibrio e dell’armonia è anche importante creare intorno a noi un ambiente che ci ispiri. I vestiti che indossiamo, con le loro forme, colori e tessuti possono dare un senso di benessere maggiore se concepiti per stare bene, non semplicemente per apparire.

Questa è la continua premessa per Bindu Yoga Wear, un progetto nato 2003, dalla volontà di creare abiti per uno stile di vita al naturale, dove ogni aspetto, partendo dal design alla produzione e la vendita, è curato per promuovere  l’armonia delle cose, in uno spirito di Yoga.

E’ stata una scelta obbligata se pur spontanea di fare una collezione con  tessuti  naturali, come cotone, lana e seta, sempre di primissima qualità.. Le fibre naturali favoriscono la massima respirazione del corpo, hanno una qualità “intelligente” in cui scaldano durante l’inverno e rinfrescano d’estate.

La bellezza è curativa. E’ armonia. E’  l’equilibrio fra forma, colori e proporzioni.

Come insegnante di yoga, ho sentito la mancanza di un abbigliamento adatto, creato con lo spirito dello yoga. Più che andiamo in profondità nello studio dello yoga, si trasforma in uno stile di vita, cercando l’armonia e la non violenza come strada da percorrere.

Lo Yoga ispira all’introspezione, alla riflessione, l’abbigliamento non deve esaltare l’apparire, ma l’Essere. Fedeli a se stessi, comodi, e allo stesso tempo con un senso della preziosità della nostra vita, possiamo vestirci con abiti che aiutano il movimento, che non stringono, e contemporaneamente esaltano il nostro essere, usando materiali come seta e cotone khadi.

I colori sono importanti, nella cromoterapia si usa il colore come aiuto al benessere e alla guarigione, ci sono giorni che sentiamo bisogno del rosso-arancione, giorni in cui funziona meglio il blu, ecc. Bindu cerca solo tonalità vive e curative per la persona, e chiaramente il non-colore, bianco, che esalta la purezza ed è, come sappiamo, la sintesi di tutti i colori dell’arcobaleno.

Alcuni modelli hanno la loro origine nella tradizione indiana. Il kurta per esempio, è un capo tradizionale composto da due stoffe cucite insieme con maniche larghe formando una specie di tunica,  viene indossato sia da uomini che da donne insieme al pijama, un pantalone semplice, creando un completo ideale per la pratica dello yoga e per il tempo libero.

La pace e la non-violenza vissuta e insegnata da Mahatma Gandhi era anche intesa in senso pratico, chiedeva alla gente dell’India di far vivere le loro tradizioni e non farsi sopraffare dal dominio Inglese. Mahatma Gandhi filava e tesseva da sé il suo dhoti (stoffa usata come abito). L’atto della filatura di per sé è un atto meditativo e di pace, una rivoluzione non violenta, senza armi.  Una parte della nostra collezione è in cotone Khadi, cotone filato e tessuto a mano, un cotone vivo, leggero e morbido. Il Khadi è molto diverso rispetto al cotone tessuto industrialmente. Si sente che vibra attraverso le mani che l’ha creato, si sente l’amore che scorre nella trama del tessuto.

Nello spirito della non violenza, ahimsa, è importante muoversi in modo non nocivo per gli altri. Gli artigiani addetti alla produzione sono esclusivamente lavoratori adulti professionali, non c’è sfruttamento di minori.

Tutto ciò è frutto di un pensiero globale, di una volontà di esserci, in pace con noi stessi e con il Mondo, questo è Yoga, questo è il Mandala della Vita, circolare, vivo, nel tempo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...